Bartomeu commenta la situazione di Virtus Bologna e Panathinaikos

La rassegna stampa di giovedì 28 maggio 2020.
28.05.2020 12:33 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Bartomeu commenta la situazione di Virtus Bologna e Panathinaikos

Jordi Bartomeu, presidente dell'Eurolega, intercettato da El Pais ha voluto parlare della possibilità di vedere nella massima competizione europea la Virtus Bologna: "La Virtus Bologna ha preso contatti con noi da quando è stata acquistata dal proprietario di Segafredo perché hanno l'obiettivo di giocare l'Eurolega. Stanno costruendo un piano importante, con un nuovo palazzetto a Bologna da circa 15.000 posti. Noi vogliamo un secondo team dall'Italia, perché è un paese molto importante per noi. La Virtus è tornata, con forza".

Il presidente dell'Eurolega, poi, ha toccato anche l'argomento sulle minacce del Panathinaikos di lasciare la massima competizione: "Non è la prima volta che le sentiamo. Con il Panathinaikos la cosa migliore da gare è avere pazienza, avere l’abilità di poter dialogare e fargli vedere le cose come stanno. Il Panathinaikos sa che al di fuori della EuroLeague non c’è uno scenario migliore. Ed è un “no-brainer” per chi lo capisce. Ed anche se più volte hanno annunciato di voler lasciare la EuroLeague, non lo hanno mai fatto. E se dovesse accadere, arriverà un’altra squadra. E’ successo in passato con Treviso, Siena…".