Belinelli affronta i Raptors per la testa della Eastern Conference

Charlotte è una delle sorprese di inizio stagione: 6-1 il bilancio
11.11.2016 09:22 di Redazione Basketissimo   Vedi letture
Marco Belinelli
Marco Belinelli

La notte NBA propone tante sfide interessanti, ma quella che più concerne i colori italiani si gioca in North Carolina, dove gli Charlotte Hornets di Marco Belinelli ospitano i Toronto Raptors di DeMar De Rozan e Kyle Lowry. Le due franchigie hanno iniziato nel modo migliore la regular season: gli Hornets guidano addirittura la Eastern Conference a pari merito con i campioni in carica dei Cleveland Cavaliers (6-1); i Raptors sono subito dietro con cinque vittorie e due sconfitte.

Nell’ultimo match, Charlotte ha avuto la meglio degli Utah Jazz (104-98) dopo essere stata sotto la più parte dello stesso. Gli Hornets hanno il loro quarto incontro consecutivo, aiutati dai 21 punti di Kemba Walker e dai 19 dell’ex Jazz Marvin Williams. La svolta è arrivata nel terzo quarto, gli Utah Jazz avanti di 8 punti hanno fallito alcune importanti opportunità per allungare, e Charlotte rispondeva con un parziale di 12-3 rientrando definitivamente in partita. La differenza l’ha fatta la panchina, Belinelli e compagni hanno messo a segno 41 punti, mentre quella del Team Canada non è andata oltre ai 21. I Raptors hanno invece conquistato una vittoria di prestigio sul campo degli Oklahoma City Thunder (112-102). Dopo una partenza a rilento, i finalisti 2016 della Eastern Conference hanno chiuso avanti di sette a metà della contesa (62-55). Da aggiungere che i canadesi non potevano contare su due pedine importanti come Jonas Valanciunas e Terrence Ross, entrambi per problemi fisici. I migliori sono stati DeRozan e Lowry, autori rispettivamente di 37 e 19 punti.

All’1 di mattina in Italia, le due franchigie si ritrovano alla Time Warner Cable Arena di Charlotte per cercare di continuare il loro brillante periodo. Nella passata stagione furono tre gli scontri diretti, con i Raptors che si imposero in due occasioni. Difficile fare una previsione per questo confronto, considerato lo stato di forma di entrambe le squadre. In totale sono 69 le sfide che hanno visto opporsi Hornets e Raptros, il parziale segna 40-29 in favore della franchigia di Michael Jordan. Il pronostico della partita è disponibile su www.wincomparator.com/it-it.