Brunamonti: "Olimpia? Ha preso un grande play"

Il team director della Nazionale: "Vogliamo andare ai Mondiali"
03.08.2018 20:30 di Thomas Saccani Twitter:   articolo letto 956 volte
Brunamonti: "Olimpia? Ha preso un grande play"

Basketissimo.com ha intervistato, in esclusiva, Roberto Brunamonti, ex stella del basket italiano (quattro Scudetti con la Virtus Bologna) e attuale team director della Nazionale.

E' già tutto scritto? Milano certa di rivincere lo Scudetto?
"Dobbiamo aspettare la chiusura delle varie operazioni di mercato. E' chiaro che l'Olimpia è una grande squadra. Hanno preso un grande playmaker come James. Sono sicuramente la squadra da battere ma credo che non ci sia nulla di scontato nel nostro campionato"

Il basket italiano è in crescita?
"Indubbiamente, ai miei tempi, potevamo prendere grandissimi giocatori ma mi sembra che, ultimamente, le nostre società si stanno muovendo alla grande, acquisendo giovani di grandi prospettive che portano qualità e interesse sul nostro basket".

Quando torneremo ad essere protagonisti anche in Eurolega?
"E' una competizione in cui molto dipende dai budget. Mi auguro che Milano, quest'anno, possa fare bene. Ha costruito una squadra che può competere con le migliori d'Europa".

Come sta la Nazionale?
"Ora abbiamo due partite fondamentali con Polonia e Ungheria. Due gare da non perdere... Non andiamo al Mondiale da 20 anni. Nel 2006 ci siamo stati grazie ad una wild-card. Ci teniamo moltissimo. Sarebbe importante andarci anche per tutto il nostro movimento cestistico".