Sassari domina Tenerife; Ok la Dolomiti, Venezia KO in Russia

Mercoledì di coppa: la Dinamo piega Tenerife in rimonta, Trento regola il Bursaspor, la Reyer cade nel finale contro l'UNICS Kazan
04.11.2020 22:43 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Sassari domina Tenerife; Ok la Dolomiti, Venezia KO in Russia

Dinamo Sassari - Iberostar Tenerife 92-72
Secondo successo consecutivo per Sassari, che piega Tenerife con un secondo tempo d'autore. Dopo il meno nove dell'intervallo, la squadra di coach Pozzecco ha reagito alla grande, serrando i ranghi in difesa e contemporaneamente colpendo in attacco gli ospiti, chiudendo la gara con un parziale di 29-7 che non ha lasciato scampo agli iberci, scivolati sempre di più anche nell'ultimo quarto. Sono sei i giocatori della Dinamo a referto, ma tutti in doppia cifra: leader Justin Tillman dalla panchina con 21 punti, seguito dai 18 di Bilan, i 14 di Spissu e De Vecchi, i 13 di Jason Burnell ed i 12 di Bendzius. Per Tenerife, non bastano i 24 dell'ex Orlandina ed Avellino Bruno Fitipaldo. 

UNICS Kazan - Umana Reyer Venezia 90-87
L'UNICS ha ottenuto una vittoria cruciale nella lotta per raggiungere la Top 16 respingendo Venezia in una notte storica per Jamar Smith. La stella di Kazan ha ottenuto 20 punti, con 6 triple, per diventare il leader assoluto della competizione nelle triple fatte. L'ex NBA Isaiah Canaan ha aggiunto 17 punti, 7 rimbalzi e 4 assist mentre l'UNICS è migliorato a 3-2 nel Gruppo A. John Brown ha ottenuto 16 punti, Okaro White ha aggiunto 12 punti e 10 rimbalzi e Jordan Morgan ha registrato 11 punti e 10 rimbalzi per i vincitori. Reyer scivola 2-3 nel girone, ma ha mantenuto il vantaggio negli scontri diretti contro l'UNICS. Michael Bramos ha pareggiato il suo record personale con 6 triple segnando 23 punti, mentre Isaac Fotu ha totalizzato 22 punti nella sconfitta. Stefano Tonut ha aggiunto 11 punti e Austin Daye ha avuto 10 punti e 5 assist.

Dolomiti Energia Trento - Frutti Extra Bursaspor 88-80
Trento è rimasta imbattuta in EuroCup sopravvivendo al tentativo di rimonta del Bursaspor, ancora in cerca della prima vittoria nella competizione. Trento aveva un vantaggio di 20 punti nel primo quarto, ma l'ha dilapidato quasi tutto a metà del secondo quarto e ha lottato per passare sul 5-0 nel Gruppo D. Kelvin Martin guida le marcature con 22 punti mentre JaCorey Williams chiude con 18 punti e 7 rimbalzi, Jeremy Morgan ha segnato 16 punti e Gary Browne ha avuto 9 punti e 7 assist. Per gli ospiti, Oguz Savas ha raccolto 21 punti e 11 rimbalzi, mentre Birkan Batuk ha segnato 15 punti e Metin Turen ha raccolto 14 punti e 9 rimbalzi.