Tris di vittorie azzurre in Europa: bene V. Bologna, Trento e Sassari

Nella serata di oggi sono scese in campo tre squadre italiane in ambito europeo, tra Eurocup e Champions League, raccogliendo tre successi.
20.01.2021 22:33 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Tris di vittorie azzurre in Europa: bene V. Bologna, Trento e Sassari
© foto di Twitter

Eurocup

Grande prestazione, l'ennesima, della Virtus Bologna in ambito europeo e vittoria esterna, sul Bourg, con il punteggio di 87-99. La squadra bianconera ha comandato il match dall'inizio alla fine, riuscendo a mettere in difficoltà la squadra francese grazie alle trame offensive. Nel primo tempo, terminato 47-44 la squadra si casa era riuscita a rimanere a contatto, non andando quasi mai in difficoltà. Nel terzo quarto la Virtus ha prima scavato un buon gap con gli avversari ma poi non è riuscita a chiudere il match, permettendo al Bourg di farsi vedere nuovamente negli specchietti. Nell'ultimo quarto, poi, i ragazzi di Sasha Djordjevic hanno allungato nel punteggio, mandando in difficoltà la difesa avversaria. Il migliore di serata è stato Vincent Hunter, grazie a un grande ultimo parziale, con a referto una doppia doppia da 23 punti, 11 rimbalzi e 1 assist. 

Vittoria a sorpresa, tra le mura amiche, per Trento che ha avuto la meglio sulla Lokomotiv Kuban con il punteggio di 96-84. La gara di questa sera, però, ha visto le due facce della squadra di Nicola Brienza, un grande primo tempo e poi le difficoltà nel corso della gara. Dopo il primo quarto, terminato 27-12, la squadra trentina aveva mostrato una grande difesa abbinata a un attacco sempre preciso e puntuale. Nel secondo parziale, 34-27, la situazione non è cambiata con la Lokomotiv Kuban che all'intervallo si è ritrovata sotto di 22 lunghezze, sul 61-39. Durante l'intervallo, però, qualcosa ha spento la Dolomiti Energia che nel terzo quarto si è fatta infliggere un parziale mortifero di 32-13 che ha riportato in gara la squadra russa. Negli ultimi 10', però, coach Nicola Brienza è stato bravo a risollevare i suoi, riuscendo a ottenere la vittoria in maniera meritata. Tra i trentini il dominatore di serata è stato Luke Maye, con a referto 25 punti, 15 rimbalzi e 1 assist.

Champions League

Vittoria esterna per la Dinamo Sassari, sul campo del Galatasaray, con il punteggio finale fissato sull'81-92. La squadra di Gianmarco Pozzecco con questo successo ha ottenuto il passaggio al turno successivo della competizione. La partita non è mai stata in discussione, sin dal primo quarto dove con un parziale di 23-17 i sardi sono riusciti a mettersi in conduzione della gara. Nel secondo quarto la trama non è cambiata, con il Galatasaray che all'intervallo si è ritrovato sotto di 14 lunghezze sul 32-46. Il secondo tempo è rimasto più equilibrato, con la Dinamo Sassari che forte del vantaggio acquisito ha cercato di mantenerlo fino alla sirena di fine gara. Il miglior giocatore della gara è stato il playmaker italiano, di Sassari, Marco Spissu che ha messo a referto 23 punti, 3 rimbalzi e 7 assist.