Cina 2019: è l'ora del sorteggio, l’Italia parte dalla seconda fascia

Domenica alle 14 gli azzurri conosceranno le rivali per la corsa alla rassegna iridata
 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 147 volte
Cina 2019: è l'ora del sorteggio, l’Italia parte dalla seconda fascia

Mancano ancora oltre due anni alla prossima edizione dei Mondiali, ma è tempo di pensare a Cina 2019. Domenica (ore 14 italiane) si terrà il sorteggio delle qualificazioni, con il nuovo format della Fiba, senza le qualificate dirette dalle manifestazioni continentali e con le finestre nel corso della stagione. La zona europea vedrà al via 32 nazionali, tra cui ovviamente anche l’Italia, con 12 biglietti da staccare per la rassegna iridata, al termine di una doppia fase di qualificazione, con gironi e partite di andata e ritorno. Si giocherà dal 20 novembre prossimo al 18 febbraio 2019.

La squadra di Ettore Messina è stata inserita in seconda fascia (con Grecia, Repubblica Ceca e Lettonia), seguendo il ranking Fiba, ma potrà pescare solamente avversarie delle fasce 3, 6 e 7. Verranno composti otto gironi da quattro squadre: quattro appunto con le fasce 2, 3, 6 e 7, mentre gli altri quattro con le squadre delle fasce 1, 4, 5 e 8. Si giocheranno partite di andata e ritorno e le prime tre classificate per ogni girone si qualificheranno alla seconda fase, dove saranno formati ulteriori quattro gironi da sei squadre e le prime tra classificate di ogni gruppo saranno qualificate ai Mondiali.

Come detto l’Italia è inserita nella seconda fascia e potrà pescare avversarie dalla terza, sesta e settima. Proprio da quella successiva ci sono le rivali più pericolose (Croazia, Israele, Turchia e Finlandia), mentre le possibili avversarie della sesta (Islanda, Gran Bretagna, Ucraina e Romania) e della settima (squadra provenienti dai turni preliminari) non dovrebbero dare grandi problemi agli azzurri. Il passaggio alla seconda fase sarà difficilmente a rischio, ma sarà importante vincere con le altre due qualificate del girone, perché i punti conquistati si portano nel girone successivo. 

LE FASCE PER IL SORTEGGIO

Fascia 1: Spagna, Serbia, Francia e Lituania
Fascia 2: Grecia, ITALIA, Repubblica Ceca e Lettonia
Fascia 3: Croazia, Israele, Turchia e Finlandia
Fascia 4: Russia, Slovenia, Ungheria e Georgia
Fascia 5: Germania, Belgio, Polonia e Montenegro
Fascia 6: Islanda, Gran Bretagna, Ucraina e Romania
Fascia 7 e 8: squadre provenienti dal turno preliminare