Sei nazioni in corsa per ospitare i Mondiali 2019 e 2023

Il 18-19 giugno verrà decisa la sede della rassegna iridata del 2019
 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 680 volte
FIba
FIba

La Fiba ha annunciato la lista dei paesi candidati per ospitare le edizioni dei Mondiali del 2019 e del 2023. Sono sei le nazioni in corsa: Cina, Germania (da sola o in partnership con la Francia), Filippine, Qatar e Turchia. Il Board della federazione internazione deciderà nel prossimo meeting, del 18 e 19 giugno, chi ospiterà l'edizione 2019. Dopo, verrà annunciato se, per la rassegna iridata successiva, resteranno in competizione le restanti nazioni, oppure se verrano riaperte le candidature. 

Non è certo una sorpresa, ma l'Italia non fa parte di questo ristretto numero di possibili nazioni ospitanti. Il Mondiale 2019 sarà la prima edizione della Coppa del Mondo con 32 squadre e con il nuovo sistema e calendario di qualificazione, che diventerà effettivo nel 2017, con gare ad andata e ritorno.