NBA e Disneyland, vicino l'accordo? Mike Bass conferma le trattative

Il chief of communications della NBA conferma la trattativa per riprendere la stagione nel plesso di Orlando, Florida. "La salute priorità assoluta"
23.05.2020 19:11 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
NBA e Disneyland, vicino l'accordo? Mike Bass conferma le trattative

L'ipotesi bolla prende sempre più quota nei piani della NBA per la ripresa della stagione, e tra le possibili "bolle", la favorita è sempre più Disneyland Resort. La conferma della trattativa in atto arriva da parte di Mike Bass, portavoce della lega.

"La NBA, insieme al sindacato dei giocatori, è in trattativa con la Walt Disney Company circa la possibilità di ricominciare la stagione a fine Luglio, all'ESPN Wide World of  Sports Complex di Orlando, Florida, come unico sito della lega per partite, allenamento, ed alloggio. La nostra priorità rimane la salute e la sicurezza di tutte le persone coinvolte, e stiamo lavorando con ufficiali ed esperti per stilare una serie di linee guida che ci possano dare un protocollo medico appropriato da seguire e di applicare le giuste protezioni"