Venezia piega Sassari nel finale; Ok Pesaro, Brindisi batte Trieste

La Reyer batte la Dinamo, nonostante le ire di Pozzecco; la Carpegna domina Roma, la Happy Casa corsara in quel di Trieste
25.10.2020 21:38 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Venezia piega Sassari nel finale; Ok Pesaro, Brindisi batte Trieste

Quinta giornata andata

Umana Reyer Venezia - Banco di Sardegna Sassari 99-92
Successo sudato e meritato per la Reyer, che alla fine di una gara tosta, dura, decisa solo negli ultimi minuti, strappa la vittoria dalle mani di Sassari, più nervosa nel finale. Tanti parziali e controparziali nell'ultimo quarto, ma alla fine la spuntano i granata. MVP Michael Bramos, con 28 punti e 6/10 da tre punti, insieme al 6/7 a cronometro fermo, seguito dai 17 di Fotu ed i 15 di De Nicolao, fondamentali per la vittoria di Venezia, mentre tra le fila della Dinamo si segnala tra i 6 Sassaresi in doppia cifra Bendzius, autore di 29 punti ed ultimo ad arrendersi, trovando anche il -3 nel finale, prima della chiusura della Reyer che ha scatenato l'ira di Pozzecco, espulso nel finale. 

 Virtus Roma - Carpegna Prosciutto Pesaro 69-84
Successo comodo per Pesaro, che regola senza troppi patemi la pratica Virtus Roma. La Carpegna si prende una vittoria in modo graduale ma senza mai soffrire, con i padroni di casa mai in partita. Sono 5 i pesaresi in doppia cifra, guidati dal terzetto Massenat-Cain-Robinson, mentre sugli scudi per i capitolini Tommaso Baldasso, con 17 punti, seguito dai 16 di Beane

 Allianz Pallacanestro Trieste - Happy Casa Brindisi 76-79
Successo esterno anche per Brindisi, vittoriosa all'Allianz Dome di Trieste solo nel quarto periodo, al termine di una gara piena di emozioni e con continui ribaltamenti di fronte. Alla fine la Happy Casa ha la mano più ferma, e con il parziale di 8-0 (6 dei quali a cronometro fermo), confeziona la rimonta negli ultimi tre minuti. Miglior Marcatore Harrison con 18 punti