Brindisi fa visita a Brescia, derby di Basket City come posticipo

La presentazioni delle gare, di Serie A, che andranno in scena nella giornata di domani con gare molto interessanti ed equilibrate.
27.03.2021 20:45 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Brindisi fa visita a Brescia, derby di Basket City come posticipo
© foto di LegaBasket

Germani Brescia – Happy Casa Brindisi (ore 12.00, Eurosport Player)

Apre il 24° turno di Serie A UnipolSai la sfida tra Brescia e Brindisi. La squadra di coach Buscaglia per rifarsi dalla brutta sconfitta contro Trento, Brindisi invece sta vivendo un ottimo momento di forma e vuole dare continuità.

PRECEDENTI: In totale Brescia e Brindisi si sono incontrate 17 volte in Serie A, 8 in A2 (dal 74 all’85) e 9 in A. 10 le vittorie dei lombardi che nelle 8 giocate in casa hanno collezionato 5 vittorie e 3 sconfitte. Brindisi è in striscia aperta di 3 vittorie consecutive contro la Germani Brescia.

ALLENATORI: Nove i precedenti tra Buscaglia e Vitucci, 3 le vittorie del coach di Brescia contro le 6 di quello di Brindisi.

CURIOSITA’: Luca Vitali a 8 punti da 1000 con la maglia di Brescia e a 3 triple dal secondo posto nella classifica storica della Germani.

Openjobmetis Varese – Dolomiti Energia Trentino (ore 18.00, Eurosport Player)

Scontro tra due squadre nella parte bassa della classifica di Serie A UnipolSai quello tra Varese e Trento. Entrambe le squadre sono chiamate a portare a casa i due punti per provare ad uscire dalla zona retrocessione.

PRECEDENTI: Varese e Trento si sono affrontate 12 volte dalla stagione 2014/15 solo in regular season. Sette le vittorie di Trento, mentre nelle 6 gare giocate a Varese i padroni di casa conducono per 4 a 2. Nella gara di andata è arrivata l’unica vittoria di Varese fino ad ora a Trento.

ALLENATORI: Nessun precedente tra Massimo Bulleri e Emanuele Molin.

CURIOSITA’: Forray a 1 tripla dalle 200 con Trento.

De’Longhi Treviso – Allianz Pallacanestro Trieste (ore 19.00, Eurosport Player)

Partita molto interessante quella tra Treviso e Trieste. Le due squadre, che sono molto vicine nella classifica di Serie A UnipolSai, sono due indiziate a poter entrare nei playoff al termine della stagione regolare e questa partita sarà molto importante per le due squadre.

PRECEDENTI: Sfide tra le due nuove società delle rispettive città iniziate nella scorsa stagione con la vittoria di Trieste nell’unica gara giocata. In questa stagione Treviso e Trieste si sono affrontate 2 volte in Supercoppa, una vittoria per parte in trasferta, e nel girone di andata con la vittoria di Trieste per 84 a 79.

ALLENATORI: I quattro precedenti tra Treviso e Trieste sono stati guidati dagli attuali allenatori con Dalmasson che guida per 3 vittorie a 1 contro Menetti.
 

Virtus Segafredo Bologna – Fortitudo Lavorpiù Bologna (ore 20.45, Rai Sport HD e Eurosport Player)

Il posticipo di domenica è il derby bolognese tra Virtus e Fortitudo. La squadra di coach Djordjevic per dare continuità al passaggio del turno in EuroCup, quella di coach Dalmonte per raggiungere l’obiettivo della salvezza.

PRECEDENTI: Nei 109 derby disputati fino ad ora, 107 sono stati giocati con le due squadre in Serie A (2 quelli disputati in Legadue nella stagione 2016/17). Fino ad ora 61 le vittorie Virtus e 46 quelle della Fortitudo, l’ultima vittoria di un derby in campionato della Fortitudo è datata 2 Marzo 2008 (La Fortezza Bologna-Upim Bologna 92-95). Nelle gare giocate in casa dalla Virtus Bologna il conto delle vittorie è di 32 a 23 per i padroni di casa. Nelle due gare di Supercoppa di inizio stagione una vittoria per parte, mentre il derby giocato nel girone di andata è stato vinto dalla Virtus per 71 a 91. Nella storia del derby due finali scudetto (1997/98 e 2000/01) entrambi vinti dalla Virtus e una finale di Supercoppa (1998/99) vinta dalla Fortitudo.

ALLENATORI: Tre i precedenti tra i due allenatori: stagione 2006/07 Djordjevic sulla panchina di Milano batte la Teramo di Dalmonte, 2 sfide nel campionato 2011/12 tra Pesaro (Dalmonte) e Treviso (Djordjevic) finite con 2 vittorie dell’attuale coach della Fortitudo.