Corriere di Bologna: Recalcati "Virtus, pericolo Milano, F in scioltezza"

La rassegna stampa di Martedì 10 Febbraio
12.02.2020 11:06 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Corriere di Bologna: Recalcati "Virtus, pericolo Milano, F in scioltezza"

Continuano le interviste in vista della Coppa Italia di Pesaro: sul Corriere di Bologna ha parlato Carlo Recalcati.

«Quest'anno sarà ancora più difficile delle altre edizioni. In un evento del genere viene da pensare che siano favorite le squadre abituate a giocare partite ravvicinate».(...)«Milano è la favorita da inizio stagione, la Virtus per quello che ha dimostrato finora. Quindi se vince una di queste due il pronostico sarebbe stato rispettato, ma potrebbe uscire l'outsider (...) Per come si è composto da una parte c'è Sassari favorita, mentre dall'altra tutto può accadere. Milano-Cremona è una partita aperta, lo stesso si può dire per Virtus-Venezia. La Segafredo ha avuto maggiore continuità e nell'ultimo faccia a faccia ha dimostrato di essere superiore, ma la Reyer è lunga, ha esperienza ed è abituata a giocare certe partite. Quella porzione di tabellone è più equilibrata, Milano potrebbe essere favorita in un eventuale confronto con la Virtus per l'abitudine a giocare più partite ravvicinate, che sono invece state sofferte nell'ultima settimana dai bianconeri».(...) «Non penso siano una chiave in Coppa Italia avendo giocato l'ultima partita domenica. L'ultima settimana della Virtus ci ha fatto toccare con mano quale sia la realtà del nostro campionato rispetto ad altri tornei top europei. Stiamo facendo bene nelle coppe, ma sebbene sia cresciuta ci si è illusi che la nostra Serie A fosse al livello degli altri principali campionati».
«Delle otto squadre è quella che arriva più a cuor leggero, è nella situazione ideale, questa Coppa Italia è un premio a quello che ha fatto finora e giocare in scioltezza può portare a fare cose inimmaginabili».(...) C'è da pensare alla prima partita, non credo che si pensi a quello che potrebbe essere dopo. Riuscire a partecipare a questa coppa è una nota di merito, il consiglio è provare a giocarla divertendosi».(...)«Sassari è favorita, ma Brindisi le somiglia e ha le carte in regola per darle fastidio. Brescia affronterà la Fortitudo ma in questo momento ha problemi di infortuni e potrebbe non essere al completo. Bisogna poi vedere come una di queste quattro arriverà a domenica. Tre partite in tre giorni sono pesanti, dall'altra parte se ne giocheranno tre in quattro giorni: sembra niente, ma conta tanto».