Paul Pierce, stoccata a Lebron James: "non parli di Goat se..."

La leggenda dei Celtcs, da sempre in prima linea quando si tratta di criticare il numero 23, mette sotto i riflettori i gialloviola
20.08.2020 17:03 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Paul Pierce, stoccata a Lebron James: "non parli di Goat se..."

Tra Paul Pierce e Lebron James non è mai corso buon sangue. Vuoi per il carattere dell'ala dei Celtics, che per la rivalità in campo, con i Miami Heat guidati dal nativo di Akron che hanno, di fatto, messo fine ai Big Three di Boston. Non stupiscono quindi le parole del californiano, che ha apostrofato il rendimento non eccellente dei losangeleni. 

Sono stanco che si cerchino delle scuse per il miglior giocatore di questa generazione” ha detto Pierce a First Take, uno degli show più "caldi" di ESPN. “Non si prende uno come Anthony Davis per dire ‘No no, questo è un anno in cui costruiamo, magari vinceremo l’anno prossimo’. Quando KG, Ray e io ci siamo uniti ai Celtics ci siamo detti ‘Questo è l’anno’, perché non sapevamo quello che sarebbe successo in futuro. […] LeBron non ringiovanirà tutto di colpo. Se non vince quest’anno sarà un brutto colpo per la sua legacy. Anzi, se escono al primo turno, non voglio mai più sentir parlare di nessuna discussione sul GOAT”. 

La speranza, per i tifosi dei Lakers, è che la fama di Pierce come menagramo venga rispettata: il numero 34 non è infatti nuovo a cannare i pronostici e a fornire pareri forti che spesso vengono capovolti dai fatti. Starà al campo e a James far rimangiare le parole di Pierce.