Laquintana batte la sirena e Trento, Venezia supera Treviso nel finale

Girone C, prima giornata: vittorie interne per Reyer Venezia ed Allianz Trieste, al termine di due partite equilibrate fino alla fine
30.08.2020 21:45 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Laquintana batte la sirena e Trento, Venezia supera Treviso nel finale

Umana Reyer Venezia - De Longhi Treviso 89-75
Dura per tre quarti la resistenza di Treviso, che per 30 minuti controbatte colpo su colpo ai campioni d'Italia granata. Venezia tuttavia piazza il parziale di 19-4 in apertura di quarto quarto che decide la gara, regalando a coach De Raffaele il primo successo ufficiale della stagione. Treviso paga anche il 26% da tre punti che vanifica i 48 punti della coppia Mekowulu-Carroll, mentre la Reyer si gode un Chappelle in forma con 16 punti ed un Tonut da 13: sono loro due che danno la carica nel finale, con Austin Daye in panchina negli ultimi 10 minuti dopo i 14 punti realizzati in precedenza. 

Allianz Pallacanestro Trieste - Dolomiti Energia Trentino 86-83
Il buzzer beater di Tommaso Laquintana mette la parola fine ad una gara combattuta fino all'ultimo, che Trento stava per portare al supplementare grazie alla palla recuperata convertita in due punti da Toto Forray. L'ex Brescia chiude con una tripla la gara, arrivando a 16 punti, superato in casa Allianz dal solo Henry, top scorer di giornata con 27; Trento rimpiange una gara che li ha visti spesso ad inseguire ma mai troppo distanti, con il trio Browne Williams e Morgan ad impensierire la difesa dei padroni di casa (21, 16 e 15 punti)