Johnson firma con Cantù, Goudelock nel mirino del Rytas Vilnius

Continuano le trattative di mercato, in Italia e in Europa, con le squadre che stanno costruendo i nuovi roster in vista della prossima stagione.
29.07.2020 19:28 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Johnson firma con Cantù, Goudelock nel mirino del Rytas Vilnius

La Pallacanestro Cantù, attraverso i propri canali, ha ufficializzato nella giornata di oggi, l'arrivo di Jazz Johnson, come anticipato da più parti giorni fa. Per lo statunitense, combo guardia classe '96, si tratta della prima esperienza nel vecchio continente, dopo le buone prestazioni con l'Università del Nevada in NCAA. Cesare Pancotto, coach di Pallacanestro Cantù, ha così commentato la nuova presa dei lombardi: "Per completare la nostra squadra stavamo cercando un giocatore di rottura che potesse cambiare il ritmo delle gare partendo dalla panchina e Johnson rispecchia perfettamente questo profilo. Jazz è una combo guard che può portare palla o giocare in appoggio al playmaker, garantendoci un importante contributo in termini di energia, agonismo e imprevedibilità. Ho parlato con lui prima della firma e ha subito dimostrato di voler interpretare con entusiasmo il ruolo che gli abbiamo proposto. Questo è stato l’aspetto decisivo nella scelta compiuta".

Secondo le indiscrezioni riportate dal Quotidiano di Puglia, l'Happy Casa Brindisi sarebbe in cerca di un importante tassello, che andrebbe a riempire il vuoto lasciato da Adrian Banks, passato alla Fortitudo Bologna. I due nomi sul taccuino dei pugliesi, al momento, sembrano essere quelli di Anthony Beane e Bryant Crawford. Al momento quindi, si legge su Sportando, sarebbero state abbandonate le piste degli ex Olimpia Milano Andrew Goudeock, potrebbe andare in Lituania, e di Kiefer Sykes.

Nicola Brienza, coach dell'Aquila Trento, con un'intervento concesso ai microfoni dell'Adige ha voluto parlare di Jahill Tripp, giocatore accostato alla squadra trentina da qualche tempo: "Un buon giocatore, che seguiamo come tanti altri, ma in questa fase non ci sono ancora conferme. Ci piacerebbe vedere in campo una squadra fisica che abbia impatto atletico, che sia ruspante ed energica".

Come anticipato, per quanto riguarda il mercato di Brindisi, potrebbe essere in direzione Lituania il futuro di Andrew Goudelock, ex Olimpia Milano e Reyer Venezia. Il mini-Mamba, infatti, secondo Sportando nelle ultime ore avrebbe avviato dei contatti con il Rytas Vilnius, per la prossima stagione.