Virtus rimontata nel finale dal Partizan, Ok Venezia e Sassari, Brescia KO

I risultati delle italiane in Eurocup ed in Champions League: i Felsinei beffati dai serbi, la Reyer piega l'EWE, Sassari chiude in bellezza, Brescia KO
05.02.2020 22:21 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Virtus rimontata nel finale dal Partizan, Ok Venezia e Sassari, Brescia KO

Baxi Manresa - Dinamo Sassari 61-64
Chiude col botto la Dinamo, che termina i suoi gironi di Champions League con la vittoria a Manresa, vittoria che estromette gli iberici dai playoff, in virtù della vittoria del Liektabellis. Sono 14 i punti di Bilan, top scorer di serata all'interno di una gara nervosa e con gli attacchi imprecisi, (47 canestri dal campo combinati tra le due squadre, entrambe vicino al 40% al tiro). 

Umana Reyer Venezia - Ewe Oldenburg 82-78
Vittoria di importanza capitale della Reyer, che in un vero e proprio "spareggio" piega i tedeschi ipotecando così la qualificazione: servirà però una vittoria per la certezza nell'ultima giornata di top 16, visto che i granata non riescono a ribaltare la differenza canestri. Al PalaLeonessa tra un mese sarà battaglia vera, con Brescia che è ancora in corsa. Tutto ancora aperto, ma al Taliercio oggi i campioni d'Italia hanno messo un mattoncino importante, nonostante i 24 di Mahalbasic: tra le fila dell'Umana guidano Chappell e Watt, con 30 punti in due. 

Promitheas Patrasso - Germani Basket Brescia 67-56
Sconfitta dolorosa per Brescia, che in grecia cade al termine di un quarto quarto da soli 5 punti. La Germani, dopo aver quasi agguantato il pareggio subito dopo l'intervallo, scivola via nella ripresa, fino alla debacle nel finale. Non bastano i 16 di Laquintana ed i 15 di Horton: i greci fanno la voce grossa sotto canestro con 5 stoppate.

Virtus Bologna - Partizan Belgrado 82-84
Beffa atroce per la Virtus, che fallisce la chance di ipotecare la qualificazione venendo sopraffatta nel finale dal Partizan, che completa la rimonta nel quarto quarto, con un 6-0 nell'ultimo minuto che rimanda i discorsi di qualificazione all'ultimo turno: bisognerà difendere ad istanbul il +11 dell'andata. Intanto, stasera, i Felsinei hanno patito la serata di grazia di Torrian Walden autore di 29 punti, vanificando i 24 di Teodosic