Eurocup, la situazione dei gironi: le prossime gare saranno cruciali

Siamo arrivati al momento clou per l'Eurocup, verso il passaggio del turno, con alcune italiane in una situazione di comfort, altre in difficoltà.
30.01.2020 13:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Eurocup, la situazione dei gironi: le prossime gare saranno cruciali

Siamo giunti alle due partite conclusive delle Top16 di Eurocup, gare che potrebbero essere fondamentali per alcune squadre in vista del passaggio del turno, oggi vogliamo analizzare nel dettaglio i quattro gironi.

Nel girone A, in testa troviamo il Partizan e la Virtus Bologna con 3 vittorie e 1 sconfitta ma con i serbi avanti per lo scontro diretto; la prossima settimana, al Pala Fiere di Bologna, ci sarà il ritorno con la squadra di Djordjevic che vuole ribaltare il risultato dell'andata (-18) e prendersi il primo posto del girone. Dietro di loro troviamo il Darussafaka (2-2), che vede le possibilità di passaggio del turno al lumicino, e a seguire Trento che però è già eliminata con le 4 sconfitte in 4 gare giocate. I turchi affronteranno Trento già eliminata, la prossima settimana, per approfittare della sconfitta di una delle due in testa e giocarsi, poi, la qualificazione all'ultima giornata.

Nel girone B, la situazione è in equilibrio totale con tutte le squadre che hanno collezionato 2 vittorie e 2 sconfitte nelle prime 4 gare giocate nelle top16. A far la differenza, per ora, sono gli scontri diretti che hanno messo al primo posto il Promitheas e al secondo l'Oldenburg, Brescia segue terza e all'ultimo posto troviamo Venezia. La prossima settimana le due italiane affrontano le prime due del raggruppamento, per provare a vincere e a mettersi loro due a condurre le danze nel girone prima dell'ultima giornata.

Per quanto riguarda, invece, il girone C possiamo dire che la situazione è la medesima del raggruppamento precedente, dato che le squadre sono tutte e 4 a 2 vittorie e 2 sconfitte. Al primo posto c'è il Monaco, seguito dall'Unics Kazan mentre, poi, troviamo il Rytas e il Galatasaray nei posti rimanenti. La prossima settimana il Monaco affronterà il Galatasaray e l'Unics Kazan il Rytas, potrebbe essere confermata la classifica o essere ribaltata, a 40' dalla fine del turno.

Il girone D, invece, è abbastanza delineato con le prime due in leggera fuga e lo Juventut Badalona che deve provare a tenere vive le speranze di passaggio del turno. Al primo posto c'è il Tofas Bursa (3-1) e al secondo l'Unicaja Malaga (3-1) indietro per lo scontro diretto. Lo Juventut al terzo posto, con lo score di 2-2, mentre all'ultimo troviamo l'Andorra già eliminato con 4 gare e 4 sconfitte. La prossima settimana l'Unicaja affronterà il Tofas Buras per il primo posto e dovrà ribaltare l'andata (-2), mentre lo Juventut Badalona affronta l'Andorra per conquistare i due punti e approfittare della sconfitta di una delle due in testa.