Francia, tegola Heurtel. Spagna, la carica di Hernangomez

Aggiornamenti pre-mondiale: la Francia perde uno dei suoi migliori giocatori; per la Spagna, ecco le dichiarazioni di Juancho Hernangomez
08.08.2019 18:29 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Francia, tegola Heurtel. Spagna, la carica di Hernangomez

Nella marcia di avvicinamento al Mondiale, la Francia perde uno dei suoi sicuri protagonisti. Il playmaker del Barcellona, Thomas Heurtel, ha accusato dei problemi al tendine rotuleo del ginocchio, e salterà pertanto il mondiale. Una assenza pesante per i transalpini, con il giocatore dei blaugrana che dovrà stare a riposo forzato per diverse settimane prima di riprendere l'attività agonistica. 

Nel ritiro della Spagna, ha parlato al sito ufficiale FIBA il lungo dei Denver Nuggets Juancho Hernangomez. Il 23enne, oltre a parlare dell'importanza di condividere lo spogliatoio con giocatori del calibro di Marc Gasol ("un onore ed una chance per migliorare; è uno dei migliori giocatori della storia spagnola, e nonostante la grande stagione che ha avuto, è ancora affamato di successi"), sottolinea l'importanza del gruppo, a suo dire la grande forza della Spagna. "Questo gruppo di giocatori è come una grande famiglia. Andiamo molto d'accordo, e ci prendiamo sempre cura dell'altro. Mi piace la nostra unità, la nostra chimica... la squadra è sopra ogni cosa." Riguardo alle ambizioni e gli obiettivi, Hernangomez, a differenza del suo compagno Ricky Rubio ("possiamo battere team USA"), non si sbilancia: "Siamo ambiziosi, ma dobbiamo pensare un passo alla volta. C'è ancora molto tempo prima dell'inizio del torneo, e la parte più importante è arrivarci sani e più in forma possibile".