Ecco il natale NBA: Il derby di LA., i Raptors, Giannis vs Embiid , Zion e...

Il calendario NBA comincia a trapelare, e come ogni anno, l'occhio va subito alle gare natalizie: ecco chi si affronterà sotto l'Albero.
03.08.2019 08:55 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Ecco il natale NBA: Il derby di LA., i Raptors, Giannis vs Embiid , Zion e...

L'estate sta volando, e tra un colpo di caldo ed un mercato ormai sopito, ci si comincia a preparare per la prossima stagione NBA. Il calendario della prossima stagione sta cominciando a trapelare, con i vari "ritorni a casa" dei tanti colpi di mercato dell'ultima estate a tenere banco, ma come sempre, la scena è tutta per l'NBA Christmas DayAdrian Wojnarovski per primo ha annunciato quali saranno le cinque gare natalizie. Spoiler: per la seconda volta negli ultimi 11 anni, non ci saranno i Knicks

Philadelphia 76ers-Milwaukee Bucks
Giannis contro Embiid, Sixers contro Bucks: la sfida sulla carta tra le due regine della Eastern conference, le candidate principali ad un posto nelle finali NBA. 

Toronto Raptors-Boston Celtics
Le quotazioni dei Raptors e dei Celtics sono scese a picco dopo l'ultimo mercato, a causa degli addii pesanti per entrambe durante l'ultima Free Agency. Ma Toronto e Boston rimangono due squadre di alto livello ad Est, ed i campioni in carica tornano, grazie al loro titolo, a giocare la partita di natale, per la prima volta dal 2001. 

Los Angeles Lakers-Los Angeles Clippers
Si spiega da sola. Lebron contro Kawhi, con Paul George ed Anthony Davis ad arricchire il piatto, un derby cittadino che mai era stato così pieno di stelle nella storia della lega, e nella città dello spettacolo e di Hollywood. 

Denver Nuggets-New Orleans Pelicans
La partita meno di cartello della giornata, ma con i suoi temi interessanti non di meno. I Nuggets sono una delle realtà più intriganti e divertenti della lega, reduci dal secondo posto ad Ovest della scorsa stagione e della annata di conferma di Nikola Jokic, i Pelicans vedranno Zion entrare dalla lega dalla porta principale, con il nostro Niccolò Melli a condividere il palcoscenico.

Golden State Warriors-Houston Rockets
James Harden e Russell Westbrook contro Steph Curry D'Angelo Russell. L'ennesima rivincita dopo due serie di playoff consecutive, stavolta senza Durant e probabilmente (e purtroppo) senza Klay Thompson, questa gara promette incredibili scintille, e la ricchezza attuale della NBA è tale che questa partita passi quasi in secondo piano.